NEWS

Cucina siciliana Polpette al sugo con passoline e pinoli

Le polpette al sugo realizzate con questa ricetta sono particolari perché ingredienti come passoline e pinoli riescono a trasformare un comune piatto in una portata tradizionale.


La passolina è un tipo particolarissimo di uva passa che cresce dalle nostre parti e ampiamente utilizzata nella cucina siciliana. Da non confondere con l’uva passa bionda e dolce che solitamente viene usata per confezionare i dolci siciliani. Si tratta di un’uvetta piccola di colore prugno-nerastra che, assieme ai pinoli, è l’ingrediente regina dei piatti più famosi della cucina siciliana.

Ingredienti per cinque persone

(per circa 30 polpette)
un chilo di tritato di manzo
700 grammi passata di pomodoro
450 grammi concentrato di pomodoro
50 grammi di passoline
50 grammi di pinoli
due uova
pangrattato q.b.
caciocavallo semistagionato
sale e pepe q.b.
un ciuffo di prezzemolo
300 grammi piselli freschi al netto delle bucce (vanno bene anche i pisellini surgelati)

Procedimento

Mettere il tritato in una ciotola capiente insieme a passoline (precedentemente fatte rinvenire in acqua tiepida) e pinoli, uova, caciocavallo grattugiato, pangrattato, sale e pepe ed il prezzemolo tritato finemente. Amalgamare fino ad ottenere un composto morbido e compatto. Aiutandovi con un cucchiaio porzionatore (quello che viene usato per formare le palline di gelato) confezionare le polpette appiattendole un po’ e metterle da parte.

A questo punto, la tradizione prevede che le polpette vengano soffritte prima di farle cuocere definitivamente nel sugo. Noi abbiamo saltato questo passaggio passando direttamente alla cottura.
Cuocere i piselli (se usiamo quelli surgelati, li scongeliamo in acqua salata bollente con una foglia di alloro e un pizzico di zucchero). Una volta cotti scolarli, eliminare la foglia di alloro e metterli da parte.
Portare ad ebollizione la salsa di pomodoro e, dopo averla aggiustata di sale e pepe e un cucchiaio di zucchero, mettervi a cuocere le polpette nella salsa per circa 25-30 minuti. A metà cottura, aggiungere i piselli messi da parte in precedenza.
A cottura ultimata servire le polpette ancora calde condite con il sugo.

Nota: il sugo ottenuto con questa ricetta è un ottimo condimento per la pasta.



 Possiamo aiutarti?